Cronaca

Il 14 ottobre si ricordano le vittime ed i caduti trentini della Grande Guerra

La Giunta provinciale ha individuato la data del 14 ottobre di ogni anno quale giornata per ricordare le vittime ed i caduti trentini della Grande Guerra ed ha scelto il sacrario militare di Castel Dante a Rovereto come luogo del memoriale

Il sacrario militare di Castel Dante a Rovereto

La Giunta provinciale ha individuato la data del 14 ottobre di ogni anno quale giornata per ricordare le vittime ed i caduti trentini della Grande Guerra ed ha scelto il sacrario militare di Castel Dante a Rovereto come luogo nel quale realizzare il memoriale dei caduti trentini della Grande Guerra. Provvisoriamente, in attesa che si completi l’iter di autorizzazione e realizzazione della sede definitiva, si è deciso di rendere pubblico il memoriale già nel 2018 presso la stazione ferroviaria di Trento e presso un'idonea sala del Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto. La Prima Guerra Mondiale per il Trentino fu un fenomeno di massa, non solo per l’estensione geografica, il numero di soldati mobilitati e per la produzione industriale, ma anche per l’esteso e tragico coinvolgimento, per la prima volta nella storia, dei civili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 14 ottobre si ricordano le vittime ed i caduti trentini della Grande Guerra

TrentoToday è in caricamento