menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto di Gianfranco Burlini

Una foto di Gianfranco Burlini

Colpito da un masso mentre cammina sul sentiero: muore escursionista

Un escursionista è stato colpito e ucciso da un masso mentre stava effettuando una passeggiata nel Lagorai. La vittima  è Gianfranco Burlini, manager trevigiano di 56 anni, residente a Lavarone

Un escursionista è stato colpito e ucciso da un masso mentre stava effettuando una passeggiata nel Lagorai. La vittima  è Gianfranco Burlini, manager trevigiano di 56 anni, residente a Lavarone.  È morto come detto colpito da un masso che si è staccato  dalle rocce sovrastanti il sentiero che l’escursionista stava percorrendo con un amico. L’incidente è avvenuto verso le 17 di domenica a 1500 metri di quota, all’incrocio tra due sentieri. L’uomo è stato colpito dal masso ed è precipitato in un dirupo, rimanendo ucciso sul colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento