menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz anarchico al gazebo leghista: indagine per danneggiamento

Sette persone del gruppo anarchico sarebbero già state individuate: si tratta di giovani, in maggioranza ragazze, di età compresa fra i 20 e i 26 anni. La Procura di Trento ha aperto un'inchiesta. Potrebbe scattare l'accusa di lesioni volontarie

Proseguono le indagini della Digos per identificare gli autori dell'assalto al gazebo della Lega Nord avvenuto venerdì pomeriggio in piazza Duomo a Trento. Sette persone del gruppo anarchico sarebbero già state individuate: si tratta di giovani, in maggioranza ragazze, di età compresa fra i 20 e i 26 anni. La Procura di Trento ha aperto un'inchiesta. L'ipotesi di reato al momento è di danneggiamento aggravato. Tuttavia il Carroccio si prepara a sporgere querela per le persone aggredite e quindi potrebbe scattare l'accusa di lesioni volontarie. Il blitz non ha fermato l’iniziativa della Lega Nord in piazza Duomo e in altre località del Trentino per la raccolta di firme contro i contributi agli immigrati.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento