rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Gardolo

Incidente a Gardolo, donne incastrate tra le lamiere: il salvataggio

Il tamponamento, avvenuto in tarda serata, ha bloccato il traffico per poco più di due ore.

I vigili del fuoco di Gardolo hanno usato le pinze idrauliche per liberare le donne che martedì 1° settembre, alla sera, sono state tamponate a bordo di una Citroen C3 Picasso scura mentre viaggiavano sulla Sp235.  

Incidente a Gardolo, donne incastrate tra le lamiere: il salvataggio

La dinamica dell’incidente

Le cause esatte del sinistro sono ancora in corso di accertamento, ma da quanto emerso nella serata di ieri, un uomo di 40 anni a bordo di una Kia Sportage scura avrebbe tamponato la C3 sulla quale viaggiavano le due donne, di 32 e 42 anni. 

I soccorsi

Sul posto, insieme ai vigili del fuoco di Gardolo che sono arrivati con tre mezzi, erano presenti anche gli agenti del corpo di polizia locale di Trento - Monte Bondone per i dovuti rilievi e due ambulanze che hanno soccorso e trasportato in ospedale le due donne.

Viabilità modificata

A causa del sinistro, il traffico si è interrotto per poco più di due ore. A prestare servizio alla viabilità sono stati i vigili del fuoco di Gardolo, che sono rientrati in sede intorno a mezzanotte e mezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Gardolo, donne incastrate tra le lamiere: il salvataggio

TrentoToday è in caricamento