Cronaca Gardolo / Via Alto Adige

Libera dalla neve a mani nude uno sciatore sepolto dalla valanga

Giovane maestro di sci eroe in Val Gardena: è accorso a liberare un turista tedesco semisepolto nella neve

Liberato a mani nude dalla neve, dopo essere stato travolto da una valanga. Può ringraziare il coraggioso maestro di sci che senza timore è accorso a salvarlo, il turista tedesco travolto da una slavina a passo Gardena. 

Lo scialpinista, forse per accorciare il percorso, ha "tagliato" un canalone dopo aver abbandonato il sentiero che porta al rifugio Jimmy, ed è stato travolto da una slavina. Il giovane maestro di sci, dopo aver assistito alla scena, ha raggiunto il punto in cui il turista ea rimasto semisepolto e, ma nani nude, lo ha liberato dalla neve.

Nel frattempo i gestori del rifugio avevano chiamato il numero d'emergenza 112. Un elicottero dell'Auit Alpin ha portato in quota medici e soccorritori, che si sono limitati a curare le ferite alle mani riportate dal giovane maestro di sci, mentre lo sciatore risultava illeso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libera dalla neve a mani nude uno sciatore sepolto dalla valanga

TrentoToday è in caricamento