rotate-mobile
Cronaca Riva del Garda / Lungolago dei Sabbioni

Riva: con l'auto nel parco del lungolago, poi affonda nella ghiaia

A tirare fuori l'auto dalla ghiaia è arrivato un carro-attrezzi, alla sanzione c'ha pensato la municipale

E' letteralmente affondato, per fortuna non nelle acque del lago  ma nella ghiacia del bagnasciuga, insieme alla sua Multipla l'automobilista che ieri, domenica 11 marzo, dopo aver sbagliato strada si è ritrovato sulla spiaggia di Riva del Garda.

Dopo aver ignorato diversi divieti di accesso l'uomo è finito sulla rena bagnata dalle acque del lago, dove l'auto si è fermata. Per tirarla fuori è servito un carro-attrezzi, che non lo ha però "sollevato" dalla sanzione, comminata dalla Polizia Locale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riva: con l'auto nel parco del lungolago, poi affonda nella ghiaia

TrentoToday è in caricamento