A Rovereto i "nazionali" di pronto soccorso

Al via nel weekend a Rovereto la Gara Nazionale di Pronto Soccorso, appuntamento annuale organizzato dalla Croce Rossa Italiana per mettere alla prova, al pari delle abilità sportive, le doti del buon soccorritore: rapidità, competenza ma anche capacità di organizzazione

Si svolgerà nella città della quercia dal 12 al 14 settembre la prossima Gara nazionale di Pronto Soccorso organizzata dalla Croce Rossa Italiana. L'evento, che si svolge annualmente nelle varie città della penisola, è considerato ufficialmente il "campionato" nazionale in materia di intervento sanitario, ed ha valenza europea. E' aperto a tutti i gruppi di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa italiani. Competenza, freddezza, rapidità d'azione sono le doti che verranno messe alla prova nel corso della competizione, come vere e proprie abilità sportive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le varie prove simuleranno situazioni reali di emergenza relative al mondo dello sport, del lavoro, agli infortuni domestici ed agli incidenti stradali, situazioni che le squadre iscritte, composte da 6 volontari, dovranno saper affrontare al meglio, soccorrendo le persone coinvolte, almeno due per stazione, nel minor tempo possibile, massimo 9 minuti, e con la massima efficacia ma non solo: contano anche la capacità di gestione, l'organizzazione, la priorità data alle varie emergenze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento