rotate-mobile
Cronaca Mori / Via San Giovanni

Mori: si abbatte l'ex Galetera, rimarranno solo le arcate del primo piano

Al via la demolizione dello stabile, il primo piano però è stato riconosciuto di interesse architettonico, e quindi sarà risparmiato. Nei nuovi locali troveranno sede le associazioni di Mori Vecchio

Al via la demolizione dell'ex Galetera a Mori Vecchio. L'intervento, spiega il comune, è stato deciiso dopo  un confronto con le associazioni del quartiere, Comitato carnevale, Associazione Arca, Circolo operaio Mori Vecchio, che troveranno un'idonea sede nei locali restaurati. Da ieri è stato predisposto il  divieto di sosta lungo il lato dell'edificio su via San Giovanni. Non tutto lo stabile sarà demolito: le arcate del piano terra sono state riconosciute di interesse architettonico e saranno risparmiate. L'intero progetto, tra demolizione, messa in sicurezza e riqualificazione, ha un costo di 449.293,96, di cui 299.881,25 per lavori (comprensivi di 9.896,08 per oneri della sicurezza) e 149.412,71 per somme a disposizione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mori: si abbatte l'ex Galetera, rimarranno solo le arcate del primo piano

TrentoToday è in caricamento