Cronaca Folgaria

Furto di sci a Folgaria: riconosciuti grazie al numero di matricola

Il numero di matricola è stato determinante nel riconoscere un paio di sci rubati, e fermare così il ladro

Non si sa bene se si trovasse a Folgaria in vacanza, ma sicuramente sulle piste dell'Altopiano il 43enne casertano denunciato dai carabinieri aveva fatto un bel "lavoro". E' stato sorpreso dai militari mentre stava tendando di fuggire con un paio di sci rubati ad un turista piemontese alcuni giorni prima. Come è stato accertato in seguito, non sarebbe il primo furto di sci messo a segno dall'uomo in questi giorni, sempre in zona. Determinante per la risoluzione del caso, e la restituzione del maltolto al legittimo proprietario, è stato il numero di matricola riportato su entrambi gli sci: la vittima del furto se l'era segnato preventivamente, facilitando così il riconoscimento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di sci a Folgaria: riconosciuti grazie al numero di matricola

TrentoToday è in caricamento