Cronaca Caldonazzo

Caldonazzo: tentato furto con spaccata alla sala scommesse, il ladro trovato nelle campagne e denunciato a piede libero

I residenti svegliati nella notte hanno chiamato il 112: i carabinieri hannno rintracciato il 27enne all'alba nascosto nelle campagne circostanti

Tentato furto con spaccata presso una sala scommesse di Caldonazzo. I carabinieri hanno denunciato a piede libero un cittadino italiano, 27enne pluripregiudicato, dopo aver recuperato l’auto del malvivente ed un’ascia, utilizzata per sfondare la vetrata dell’esercizio pubblico.

L'allarme è scattato verso le 3.30 del mattino, quando alcuni residenti sono stati svegliati dai ripetuti colpi dell'uomo, incapppucciato, sulla vetrina della sala scommesse. Giunti sul posto, i carabinieri hanno ottenuto un identikit sommario del fuggitivo in bae alle informazioni rilasciate dai testimoni e lo hanno rintracciato alle prime luci dell'alba nelle campagne circostanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldonazzo: tentato furto con spaccata alla sala scommesse, il ladro trovato nelle campagne e denunciato a piede libero
TrentoToday è in caricamento