rotate-mobile
Cronaca Rovereto / Borgo Santa Caterina, 20

Resta nel negozio chiuso in pausa pranzo e si trova di fronte i ladri

Il malcapitato commerciante, trovatosi faccia a faccia con i malviventi, li ha messi in fuga. I due sono stati rintracciati e denunciati

E' rimasto  nel suo negozio per la pausa pranzo, ha chiuso la serranda ma, poco dopo, ha sentito degli strani rumori provenire dall'esterno. E' accaduto ad un commerciante del borgo di Santa Maria, a Rovereto. 

In pochi minuti i due malviventi sono entrati, ed il malcapitato negoziante se li è trovati di fronte. Messosi a gridare li ha costretti a fuggire, per poi chiamare subito la polizia.

Gli agenti hanno rintracciato i due, italiani di 21 e 31 anni, nelle vie del centro: camminavano con fare indifferente ma, grazie all'identikit fornito dall'esercente, sono stati identificati e denunciati per tentato furto con scasso. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta nel negozio chiuso in pausa pranzo e si trova di fronte i ladri

TrentoToday è in caricamento