menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziani narcotizzati e derubati in casa, indagini in corso

I ladri hanno forzato una finestra e sono entrati nell'abitazione. Quindi, dopo aver narcotizzato la coppia che già stava dormendo, hanno rubato denaro (circa 300 euro), gioielli e l'auto parcheggiata in garage

Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per trovare i ladri che nella notte tra domenica e lunedì sono entrati nella casa di due anziani coniugi a Ronchi in Valsugana, derubandoli. I ladri hanno forzato una finestra e sono entrati nell'abitazione. Quindi, dopo aver narcotizzato la coppia che già stava dormendo, hanno rubato denaro (circa 300 euro) e gioielli, che avevano un valore affettivo più che economico, e poi si sono impadroniti anche dell'auto parcheggiata nel garage, con la quale sono fuggiti. I due anziani coniugi hanno scoperto il furto la mattina dopo, quando si sono alzati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Attualità

L'estate 2021 tra distanziamento e mascherine: come sarà

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Cucciolo di orso trovato morto sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento