rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Arco

Furti di soldi e abbigliamento in palestra: denunciato un 35enne

Un 35enne di di Riva del Garda è stato denunciato per furto aggravato ai danni dei frequentatori di una nota palestra di fitness della Busa

Un 35enne di di Riva del Garda è stato denunciato per furto aggravato ai danni dei frequentatori di una nota palestra di fitness della Busa. I carabinieri sono intervenuti dopo che 4 clienti, assidui frequentatori della palestra, hanno denunciato il furto di effetti personali e denaro avvenuti nello spogliatoio del centro sportivo, furti effettuati con sistematicità quotidiana. Quindi i militari, grazie anche alla collaborazione dei gestori della palestra, sono riusciti ad incastrare il ladro che, per l’ennesima volta, stava per entrare in azione.

I controlli degli accessi, con date e orari nei momenti dei furti, tramite i badge, ha consentito ai carabinieri di individuare alcune persone che erano presenti al momento dei furti e restringere così il campo dei sospettati a due persone, che sono state seguite dopo l’accesso alla palestra. I carabinieri hanno così potuto sorprendere sul fatto il 35enne poi denunciato.  

L'uomo, che risiede a Riva del Garda, incensurato, è stato accompagnato in caserma. La perquisizione domiciliare ha permesso di ritrovare nel garage di casa una giacca di marca del valore di 400 euro, un orologio di marca Breil ed, in una scatola, 250 euro, somma che secondo i carabinieri corrisponde agli ammanchi denunciati dalle vittime. Inevitabile a quel punto è stata la confessione: l'uomo ha dichiarato di aver agito sempre da solo, ed è stato denunciato per furto aggravato. I carabinieri hanno quindi contattato le vittime dei furti procedendo alla restituzione della refurtiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di soldi e abbigliamento in palestra: denunciato un 35enne

TrentoToday è in caricamento