Cronaca

Rubano monopattino nuovo dopo essere entrati con quello vecchio, denunciati due giovani

La coppia aveva scambiato un modello obsoleto con un top di gamma senza che nessuno se ne accorgesse

I carabinieri di Trento hanno denunciato una coppia di giovani (un ragazzo di 28 anni e una ragazza di 25), ritenuti i responsabili del furto di un monopattino elettrico compiuto in un negozio di elettronica in via Brennero, nel capoluogo, lo scorso 19 giugno. I giovani, entrambi conosciuti alle forze dell'ordine, sono accusati di furto aggravato.

Secondo quanto ricostruito, i due sono entrati nel negozio con un monopattino vecchio, chiedendo informazioni ad un commesso sui pezzi di ricambio e facendo così notare la loro presenza. Alla richiesta del commesso di uscire per lasciare il mezzo fuori dal negozio, i due hanno acconsentito.

Subito rientrati, si sono avvicinati al modello top della gamma, un monopattino del valore di circa 700 euro, e si sono mostrati intenzionati all'acquisto, chiedendo notizie di dettaglio al commesso, poi, approfittando di un suo momento di distrazione, con nonchalance si sono diretti verso la vicina 'uscita senza acquisti', e si sono allontanati con il mezzo nuovo. Poiché la coppia era stata vista entrare pochi attimi prima con il monopattino, il loro secondo passaggio non ha destato sospetti negli altri dipendenti, e neppure tra gli altri clienti.

L'accaduto è stato ricostruito solo in seguito, quando i dipendenti hanno notato la scomparsa del monopattino più recente. Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza è stato possibile individuare i due, grazie soprattutto ad abiti, accessori e tatuaggi (il volto infatti era coperto dalla mascherina). Il giovane è stato bloccato nella carrozzeria dove lavora, con il monopattino rubato che aveva percorso già più di mille chilometri. Poche ore dopo è stata fermata anche la complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano monopattino nuovo dopo essere entrati con quello vecchio, denunciati due giovani

TrentoToday è in caricamento