menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri di gasolio fanno il bis: spariti nella notte centomila litri

Hanno manomesso tutti i dispositivi di sicurezza dell'impianto riuscendo ad aprire il cancello e ad entrare con tre autobotti

 

Dopo che nell'ottobre scorso sono spariti 86 mila litri di gasolio dal deposito della Pvb Group di Villalagarina, il fatto si è ripetuto la notte tra mercoledì e giovedì. Questa volta ben centomila litri di gasolio sono stati rubati tra la mezzanotte e le 5 del mattino, nel deposito di Trento, di via Alto Adige, di proprietà della medesima società. Il furto è stato scoperto giovedì alla riapertura del deposito.
 
Il danno e' stimato in oltre centomila euro. I ladri hanno manomesso tutti i dispositivi di sicurezza dell'impianto riuscendo, tra l'altro, ad aprire il cancello e ad entrare all'interno con tre autobotti che hanno riempito di gasolio, utilizzando delle pompe che si sono portati sul posto ed un proprio gruppo elettrogeno per alimentarle.Indagano gli inquirenti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento