rotate-mobile
Cronaca Castello Tesino

Ladri di polli...per passione

Furto di galline pregiate nel Tesino: i due volatili, di razza livornese, sono stati trovati a casa di due coniugi bellunesi. Non è stata la fame il movente del furto: i due nel cortile hanno 32 galline di specie diverse, tutte di pregio

Sembra che non sia stata la fame il movente del furto di due galline ai danni di un 25enne di Castello Tesino. Non si tratta infatti di due galline qualunque ma di due esemplari di pregiata razza livornese. Nemmeno i due denunciati sarebbero "ladri di polli qualunque" ma degli appassionati di galline da esposizione. I due, 62 anni lui e 55 lei, coniugi, residenti nel bellunese, nel giardino di casa hanno 32 galli e galline, tutti di razze diverse. Sono dei collezionisti e si sa, la mania per le collezioni può a volte indurre a fare follie. Durante un sopralluogo in casa dei due coniugi i carabinieri hanno trovato le galline rubate a Castello Tesino, che sono state quindi restituite al legittimo proprietario mentre i due coniugi sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di polli...per passione

TrentoToday è in caricamento