Furti / Tione di Trento / Saone

Negozio di elettrodomestici preso di mira dai ladri, danni per migliaia di euro

La disperazione di un commerciante dopo la terza visita notturna in pochi anni da parte dei malviventi

Ancora un furto nel negozio di elettrodomestici ed elettronica Elettromedia Unieuro che Federico Pugliese gestisce a Saone assieme alla moglie Paola. Ancora un furto – il terzo in pochi anni – e, in aggiunta, ancora migliaia di euro di danni subiti. E la frustrazione che, adesso, si fa sentire più che mai.

Come riporta L’Adige, Pugliese è stato vittima nell’arco degli ultimi anni, a partire dal 2019, di tre furti che gli hanno causato 150mila e 40mila euro di danni. L’ultimo, risalente a pochi giorni fa, di “soli” 20mila euro.

“I danni sono pesanti. Poi ci sono delle implicazioni non da poco che riguardano le assicurazioni. Se tu subisci tre furti finisci sulla lista nera”, ovvero una scelta tra cambiare assicurazione o aumento dei premi. Insomma, una situazione drammatica e che, al momento, non vede soluzione per l’uomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozio di elettrodomestici preso di mira dai ladri, danni per migliaia di euro
TrentoToday è in caricamento