Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Centro storico / Via Giannantonio Manci

Ruba all'Eurospar di via Manci poi tenta la fuga sfondando la porta a vetri

E' accaduto nella centralissima via di Trento, immediato l'intervento di una pattuglia di carabinieri

Ladro in fuga minaccia le cassiere e sfonda la porta a vetri del supermercato con un calcio: è successo nella centralissima via Manci, dove un 37enne, cittadino rumeno, ha tentato di fuggire con della merce rubata all'interno dell'esercizio commerciale. 

Vistosi scoperto ha minacciato di morte gl addetti, poi ha preso a calci la porta a vetri sfondandola, e seminando il panico tra i clienti. Immediato l'intervento di una pattuglia dei carabinieri in servizio nel centro storico cittadino.

I militari sono riusciti a fermare il ladro prima che si dileguasse. La refurtiva è stata recuperata e restituita al supermercato. L'uomo è stato arrestato per rapina e condotto presso la caserma di via Barbacovi a disposizione dell'Autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba all'Eurospar di via Manci poi tenta la fuga sfondando la porta a vetri

TrentoToday è in caricamento