rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Storo

Rubano rifiuti metallici al Crm di Condino per portarli a Brescia

I tre avevano poco prima arraffato gli scarti di materiali ferrosi di vario genere (pentolame compreso) direttamente dal Centro Comunale di raccolta rifiuti ingombranti di Condino per dirigersi verso il bresciano

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Storo hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso tre persone di origine marocchina (un uomo sulla quarantina e due giovani ventenni) già pregiudicati per reati specifici e tutti provenienti da oltre confine, dall’abitato di Pezzaze, in provincia di Brescia.

Durante la perlustrazione pomeridiana – sulla statale del Caffaro - i militari sono stati insospettiti dall’abbondante carico di materiali ferrosi e inerti che i tre uomini stavano trasportando su un camioncino con direzione Brescia. Di fatto, i carabinieri di Storo, dopo una rapida verifica, hanno constatato che i tre avevano poco prima arraffato gli scarti di materiali ferrosi di vario genere (pentolame compreso) direttamente dal Centro Comunale di raccolta rifiuti ingombranti di Condino. Il materiale è stato riconsegnato ai responsabili del Centro e nuovamente depositato. I tre invece, condotti in Stazione a Storo e poi al Comando Compagnia di Riva del Garda, sono stati foto-segnalati, identificati e denunciati alla Procura della Repubblica di Trento per il reato di furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano rifiuti metallici al Crm di Condino per portarli a Brescia

TrentoToday è in caricamento