rotate-mobile
Cronaca Rovereto / Via del Garda

Rovereto: la sede della Cgil devastata dai ladri per pochi spiccioli

La sede del sindacato in via del garda presa di mira dai ladri. Magro bottino, ingenti i danni, Ianeselli: "Ci sentiamo di escludere qualsiasi fine politico"

Furto con scasso questa notte alla sede della Cgil di Rovereto: i ladri hanno devastato gli uffici fiscali del Caaf in cerca di denaro contante. "Hanno trovato solamente pochi spiccioli - scrive il segretario generale della Cgil trentina Franco Ianeselli che si dice sconcertato per "un atto incivile ed ingiustificabile". Si esclude totalmente una finalità politica nel gesto. "Resta comunque una profonda amarezza - prosegue Ianeselli - gli autori erano chiaramente in cerca di denaro, ma hanno sbagliato i loro calcoli perché nelle nostre sedi non custodiamo soldi. Abbiamo però subito danni di non poco conto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto: la sede della Cgil devastata dai ladri per pochi spiccioli

TrentoToday è in caricamento