Pergine, gli rubano l'auto sotto il naso: ladro inseguito e bloccato sulla Valsugana

Ha parcheggiato l'auto fuori da un locale, nemmeno il tempo di entrare e l'ha vista letteralmente sparire. I carabinieri hanno inseguito il ladro sulla statale, riuscendo infine a bloccarlo

Ha parcheggiato fuori da un locale, è entrato per uscirne qualche minuto dopo, ed ha visto la sua auto, letteralmente, andarsene. E' quanto accaduto ad un malcapitato automobilista ieri sera, fuori da un ristorante di Pergine. L'uomo, ancora incredulo, ha chiammato i carabinieri. Fortunatamente una pattuglia era già in servizio in zona e, saputo il modello e la targa, si è messa sulle tracce dell'auto rintracciata sulla statale della Valsugana. Dopo un breve un breve inseguimento i militari sono  riusciti a fermare la fuga del ladro, un cittadino ucraino 25enne, residente in Trentino, pluripregiudicato. L'uomo è stato condotto in caserma e denunciato e così, la sera stessa, l'auto è stata restituita al proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento