menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde la borsa (con bancomat e PIN) sotto al sedile: il ladro la vede e ruba tutto

Ha nascisti la borsetta sotto al sedile dell'auto, non sapendo che il ladro era lì ad osservarla

Ha nascosto la borsetta sotto al sedile dell'auto, non sapendo che il ladro era lì,  poco distante e la stava osservando. Quando la  signora si è allontanata è uscito allo scoperto, ha aperto l'auto e rubato la borsetta. Un "terno al  lotto", perchè nel portafogli il ladro ha trovato sia  la carta bancomat che il PIN, scritto su un post-it.

A riferire della vicenda sono i Carabinieri di Cles, che dopo un mese di indagini hanno identificato il pregiudicato trentino. Fondamentali per le indagini sono state le immagini di videosorveglianza che, incrociate con i prelevamenti effettuati dal soggetto,hanno permesso di arrivare alla giusta conclusione.

Ancora una volta i Carabinieri raccomandano di "non lasciare in auto oggetti di valore e, soprattutto, di non farlo mai dopo aver parcheggiato nella convinzione di non essere visti. Così, quando si esce per una camminata, è preferibile portare con sé l’indispensabile, comunque oggetti che non diventino di impaccio. Quanto alla tessera bancomat, è del tutto imprudente scrivere il codice PIN su un’agenda o su un promemoria e conservarli accanto alla carta stessa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento