Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Furto alla tabaccheria: ladro scappa e molla la refurtiva

Gli agenti della Polfer hanno avvicinato un uomo in piazza Dante, lui è scappato liberandosi però di un borsone nero pieno di sigarette e accendini rubati dalla tabaccheria di via Caneppele a Roncafort durante la notte

La scorsa notte è stato commesso un furto alla tabaccheria di via Caneppele a Roncafort, a Trento nord. Dal locale sono spariti decine di pacchetti di sigarette e accendini. La refurtiva è stata però recuperata dagli agenti della polizia ferroviaria di Trento, che questa mattina verso le 8.30 hanno avvicinato un uomo con un borsone nero nel parco di piazza Dante, dove i poliziotti stavano svolgendo alcuni controlli dopo un altro furto avvenuto alla stazione ferroviaria nelle prime ore del mattino.

Gli agenti della Polfer si sono avvicinati al sospetto, un cittadino extracomunitario, che alla vista dei poliziotti si è dato alla fuga correndo verso il centro storico. Mentre correva l'uomo ha gettato il borsone e poi si è dileguato facendo perdere le sue tracce. Dentro la borsa sono stati trovati numerosi pacchetti di sigarette di varie multinazionali del tabacco, ancora sigillati e con il sigillo del Monopolio dello Stato. Inoltre vi erano accendini e tessere telefoniche internazionali con il codice a barre integro.
 
Dai successivi accertamenti, la polizia è risalita ad un furto commesso nella notte presso la rivendita tabacchi di Roncafort, in via Caneppele. La proprietaria, convocata presso gli Uffici della Polfer, ha riconosciuto le sigarette e gli accendini rubati qualche ora prima, che le sono stati restituiti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla tabaccheria: ladro scappa e molla la refurtiva

TrentoToday è in caricamento