rotate-mobile
Cronaca Ravina / Via Valembrar

Ladri in trasferta: tre furti a Ravina poi la fuga in A22

In trasferta in Trentino con un'auto rubata nelle Marche: i ladri hanno preso di mira il sobborgo di Ravina per poi fuggire in autostrada. Al casello di Sommacampagna hanno fatto perdere le tracce

Hanno rubato un'auto nelle Marche per compiere razzie in Trentino i ladri che ieri sera hanno preso di mira il sobborgo di Ravina, a sud di Trento. Sono tre i furti registrati nella notte scorsa, di cui almeno uno andato a segno per un bottino di circa 3000 euro. E' stata forse la vicinanza del casello autostradale a far pensare ai malviventi che Ravina potesse essere una "zona buona" per un raid negli appartamenti: dopo i furti i ladri hanno infatti imboccato  la A22 in direzione sud, e sebbene inseguiti dalla polizia stradale sono usciti al casello di Sommacampagna, sulla A4 ad ovest di Verona, per poi far perdere le tracce. Gli agenti sono riusciti a segnare il numero di targa, l'auto è poi risultata rubata a Iesi, nelle Marche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in trasferta: tre furti a Ravina poi la fuga in A22

TrentoToday è in caricamento