menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in un negozio e prova a scappare dal magazzino, arrestato 26enne

Il 26enne è stato però bloccato da un dipendente, che si è insospettito nel vedere il giovane in un'area vietata al pubblico del negozio. Ne è nata una colluttazione interrotta dall'arrivo dei carabinieri

Ha tentato di eludere il sistema antitaccheggio fuggendo dal retro di un negozio M.D., 26 enne di Rovereto che si era impossessato di alcuni capi di abbigliamento. Ma, scoperto da un dipendente che ha chiamato i carabinieri, è stato arrestato e sarà giudicato per direttissima questa mattina dal
Tribunale di Rovereto. È accaduto ieri all’interno di un negozio di abbigliamento di Rovereto: il 26enne si stava vestendo tra gli scaffali e, consapevole che sarebbe stato impossibiloe uscire dall'ingresso principale senza far suonare l'allarme anti taccheggio, ha deciso di uscire dal magazzino.

Il 26enne è stato però bloccato da un dipendente, che si è insospettito nel vedere il giovane in un'area vietata al pubblico del negozio. Il giovane ha calciato una porta per tentare di guadagnarsi la fuga, ma i vani tentativi non gli hanno consentito di sottrarsi alla mano ferma del dipendente che lo ha trattenuto senza sapere che poco prima era stato perpetrato il furto. Le conseguenze per il 26enne si sono poi aggravate per la colluttazione che ne è derivata: M.D. nel tentativo di divincolarsi ha colpito il dipendente del negozio con un oggetto pesante procurandogli una contusione al braccio per la quale è stato necessario l’intervento dei sanitari
dell’ospedale di Rovereto.

Le vicenda avrebbe avuto certamente conseguenze peggiori se non fosse stato per l’immediato intervento dei carabinieri di Rovereto, che hanno arrestato l’autore del furto, che si è trasformatosi quindi in rapina e lesioni. Dopo una notte trascorsa nella camera di sicurezza della Caserma di Rovereto il giovane sarà processato per direttissima. Determinante per l’operazione è stata la tempestività della denuncia che ha consentito agli uomini dell’Arma di assicurare alla giustizia l’autore della rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 2 decessi e +275 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento