Martedì, 23 Luglio 2024
meteo 0 °
Cronaca San Martino di Castrozza

Turisti-ladri a San Martino di Castrozza: furti per 1500 euro nei negozi

Nella stanza d'albergo sono stati trovati articoli sportivi, tecnologici e giocattoli per un valore complessivo di 1500 euro. Denunciati sei turisti stranieri dopo le indagini lampo dei carabinieri

Vacanza conclusa nel peggiore dei modi per sei turisti stranieri a San Martino di Castrozza. Sono stati i carabinieri della stazione locale a scoprire che in qualche modo, seppur  in vacanza, i sei, cittadini polacchi, non avevano esitato a fare qualche "lavoreetto" nei negozi della località sciistica del Primiero. Nella stanza d'albergo sono stati trovati  giocattoli, giubbotti, felpe, videocamere "Go Pro", per un valore complessivo di 1500 euro. Tutta merce sottratta nei negozi, come è stato accertato grazie alle immagini di videosorveglianza che immortalano i sei "turisti" all'opera.

Mentre uno faceva da palo all'esterno degli esercizi commerciali gli altri riuscivano con destrezza a trafugare la  merce esposta in vetrina, priva della placca antitaccheggio. Una tecnica che, secondo i carabinieri, dimostra una certa premeditazione ed attitudine al furto. Le ndagini si sono svolte in tempi brevissimi, visto che i ladri avrebbero potuto  far ritorno in patria nel giro di pochi giorni. Ieri sono effettivamente partiti per tornare a casa, ma con una denuncia ciascuno per furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turisti-ladri a San Martino di Castrozza: furti per 1500 euro nei negozi
TrentoToday è in caricamento