Borgo: tra un furto e l'altro il ladro va al bar

Sono state le videocamere di sorveglianza ad incastrarlo ma anche quel caffè che lui, tra un furto e l'altro, si è concesso al bar. L'episodio risale alla settimana scorsa quando alcuni cittadini di Borgo valsugana si sono rivolti ai carabinieri lamentando di aver trovato le proprie auto scassinate, ed "allegerite" di borse, portafogli ed effetti personali. I carabinieri hanno dato corso alle indagini scoprendo che i furti sono stati messi a segno in un lasso di tempo contenuto: analizzando le immagini della videosorveglianza di alcuni esercizi commerciali della zona sono riusciti a risalire al responsabile, un 28enne italiano di Merano, ripreso anche mentre si reca al bar a bersi un caffè. E' stato denunciato ieri, a piede libero, in attesa di provvedimenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento