menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva recuperata dai carabinieri

La refurtiva recuperata dai carabinieri

Furti di gioielli a Darzo e Storo: arrestato un imbianchino di 34 anni

Trovato dopo un controllo dei carabinieri presso i vari negozi che trattano la compravendita di gioielli: la collaborazione di questi ha permesso di individuare il luogo - fuori dal Trentino - dove i monili erano stati consegnati

I carabinieri di Storo hanno arrestato un 34enne rumeno residente da qualche anno in Valle del Chiese, dove lavora saltuariamente come imbianchino. L'uomo, sarebbe responsabile di due furti di gioielli avvenuti in luglio a Darzo e settembre 2015 a Storo. Da un controllo dei carabinieri presso i vari negozi che trattano la compravendita di gioielli e la collaborazione di questi ha permesso di individuare il luogo - fuori dal Trentino - dove i monili erano stati consegnati. La refurtiva complessiva, per un valore di 3.500 euro, è stata parzialmente recuperata e restituita agli aventi diritto, poiché il negoziante ne aveva già versato una parte per la fusione. Il primo colpo era stato commesso ai danni di un'anziana, a cui l'uomo ha rubato gioielli per un valore di 2.500 euro e nel mese di settembre il secondo, che ha fruttato 950 euro al ladro. In entrambi i casi è entrato da finestre ubicate sul retro delle abitazioni, lasciate semiaperte.

I carabinieri hanno raccolto tutti i pezzi del mosaico per ricostruire gli esatti movimenti del ladro (le parti offese ricordavano che avevano affidato al 34enne dei lavori di pitture e manutenzione) anche acquisendo copia delle registrazioni dei versamenti dei gioielli. Nel corso della perquisizione i militari hanno anche trovato un orecchino – parte della refurtiva di settembre - denunciandolo anche per il reato di ricettazione. Nessuna traccia del denaro frutto della vendita dei gioielli, però, poiché l'arrestato è appassionato di slot machine e videopoker...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento