rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Transacqua / Via Scuole

Primiero: furti ai distributori automatici della scuola, i ladri sono tre studenti

Ogni volta scassinavano i distributori automatici, costringendo la ditta a sostituirli, e fuggivano con somme di denaro anche di centinaia di euro. I militari della compagnia di Cavalese li hanno colti con le mani nel sacco prima dell'ennesimo colpo

Dopo i ripetuti furti con scasso ai distributori di merendine delle scuole superiori di Transacqua i carabinieri hanno identificato i responsabili: si tratta di tre studenti. I tre, ora denunciati per furto in concorso, sono stati sorpresi durante gli appostamenti notturni messi in atto dai militari della compagnia di Cavalese che li hanno colti in flagranza mentre tentavano il colpo per l'ennesima volta. Si tratta di tre giovani di Tonadico, un maggiorenne e due minorenni.

Nei mesi scorsi avrebbero messo a segno diversi furti sempre con lo stesso modus operadi: dopo aver forzato la porta di ingresso si introducevano, di notte, nella scuola per poi rompere il vetro dei distributori automatici, costringendo ogni volta la ditta che fornisce il servizio a sostituirli. Ogni colpo poteva fruttare anche centinaia di euro. merendine2-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primiero: furti ai distributori automatici della scuola, i ladri sono tre studenti

TrentoToday è in caricamento