menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valsugana: 20 furti per un bottino da migliaia di euro, i ladri sono due minorenni

Sono due minorenni gli autori di una serie di furti messi a segno in negozi, uffici, auto e perfino sedi di associazioni

Sono accusati di almeno 20 furti, per un bottino di diverse migliaia di euro, due minorenni della Valsugana arrestati ieri mattina  dai carabinnieri. I furti sarebbbero stati messi a segno in negozi, uffici comunali, palestre, auto, e perfino sedi di associazioni, nell'arco di alcuni mesi.

Al termine di una complessa attività d'indagine i carabinieri hanno ristretto il cerchio attorno ai due ragazzini, presentanosi alla porta delle rispettive abitazioni nelle prime ore del mattino di iieri. Oltre al bottino i due tenevano in casa arnesi da scasso. La portata delle loro azioni criminali ha fatto scattare il provvedimento restrittivo ed i due sono ora ospitati presso due comunità educative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento