menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: commons.wikimedia

foto: commons.wikimedia

Furti sulle auto in sosta al lago di Tenno: arrestati due ladri

Colti sul fatto dopo l'allarme lanciato da un turista che ha trovato la propria auto scassinata, i due sono stati arrestati e sono ora sottoposti all'obbligo di dimora

Una domenica di relax per i tanti turisti che hanno affollato le spiagge del lago di Tenno, una giornata di "lavoro" per i due malfattori colti sul fatto dai carabinieri di Riva del Garda. I due, un 53enne ed un 28enne italiani, hanno ben pensato di approfittare delle auto parcheggiate per dare un'occhiatata ll'interno, mentre i legittimi proprietari erano in spiaggia a godersi la giornata. A dare l'allarme è stato un turista siciliano in vacanza in Trentino che ha notato i segni di scasso sulla portiera dell'auto, dalla quale però non era stato rubato nulla. I carabinieri hanno individuato poco distante i due soggetti, mentre stavano tentando un altro colpo, mai portato a termine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento