Lunedì, 15 Luglio 2024
Alto Adige

Un forte odore chimico nell’aria: paura alla stazione dei treni

È successo nel primo mattino di martedì 14 marzo. I vigili del fuoco hanno individuato e bloccato la perdita da un vagone

I vigili del fuoco di Vipiteno, nelle prime ore di questa mattina, martedì 14 marzo, si sono trovati ad avere a che fare con un intervento per contenere la fuoriuscita di sostanze pericolose.

L’allarme è scattato alle 7.29 alla stazione dei treni della cittadina altoatesina, per un forte odore chimico che stava impestando l’aria. Sul posto, i vigili del fuoco hanno immediatamente misurato l’eventuale concentrazione di sostanze tossiche.

Poi, assieme ai colleghi di Tunes e Prati, hanno individuato la perdita (veniva da un vagone, ndr), poi bloccata, con la messa in sicurezza dell’area. La rapidità dell’intervento, peraltro, ha evitato disagi alla circolazione ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un forte odore chimico nell’aria: paura alla stazione dei treni
TrentoToday è in caricamento