rotate-mobile
Fondi da Roma

Funivia del Bondone, dal Ministero in arrivo 37,5 milioni: ecco a cosa serviranno

Si tratta di un’opera attesa da anni. Soddisfazione da parte degli assessori Failoni e Facchin

Il ministero dei Trasporti stacca un assegno da 37,5 milioni di euro per la provincia di Trento, con i fondi che saranno destinati alla funivia che collega il capoluogo con il monte Bondone, nello specifico il lotto 1 Trento – Sardagna.

Soddisfazione da parte dell’assessore provinciale al turismo Roberto Failoni, che ha commentato così: “È una tappa rilevante perché sancisce il grande lavoro fatto durante l’estate per rispondere in tempo alla disponibilità dei finanziamenti statali con un piano di fattibilità congruo e atteso da anni, per la realizzazione di un'infrastruttura di mobilità alternativa tra Trento e la sua montagna”. Della stessa opinione anche l’assessore alla transizione ecologica Ezio Facchin.

Nel progetto, inoltre, è prevista pure una tratta urbana tra sinistra e destra Adige verso l'area Italcementi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funivia del Bondone, dal Ministero in arrivo 37,5 milioni: ecco a cosa serviranno

TrentoToday è in caricamento