menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valdagno: folla commossa ai funerali di Federico Contro, presente anche Olivi

Grande commozione oggi pomeriggio a Novale di Valdagno, per l'addio a Federico Contro, morto sulla statale della Valsugana, in un fatale incidente stradale con l'auto blu di Rossi e Olivi, che era presente alle esequie.

Un abbraccio commosso, nel pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Novale di Valdagno, per l'addio a Federico Contro, motociclista di 56 anni che mercoledì scorso è morto sulla statale della Valsugana, in un fatale incidente stradale. L'operaio, che lavorava alla Marzotto, era andato in Trentino per una gita in moto assieme alla moglie.  Alla guida del suo scooter Beverly 500 si è scontrato con l'auto blu del presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, condotta dall'autista Renato Dall'Alda ora indagato dalla procura di Trento per omicidio colposo.  Non era presente la moglie Lorella Battistin, ferita nell'incidente, ancora ricoverata al Santa Chiara. Ha partecipato invece al funerale il vicepresidente Olivi, che prima di recarsi in veneto, ha fatto visita alla donna in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento