Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca / Grigno

L’ultimo saluto a Denis Stefani

Il funerale

Domani, martedì 13 giugno, sarà il giorno dell’addio a Denis Stefani, il 54enne morto giovedì scorso: l’uomo, originario di Grigno, è scomparso a Baia, frazione di Lamon, nel bellunese.

L’ultimo saluto, riporta L'Adige, sarà alle 18 nella chiesa di Sant’Antonio di Padova a Tezze di Grigno.

La caduta fatale

Un trauma cranico la causa del decesso dell’uomo secondo gli inquirenti. Mentre stava tagliando il prato con la falciatrice, Stefani, in base alla ricostruzione effettuata, passando su un tratto particolarmente in pendenza, avrebbe perso l’equilibrio, cadendo dalla falciatrice e sbattendo violentemente la testa contro un sasso. Un colpo accidentale, quindi, la causa della morte e non, come ipotizzato in un primo momento, un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ultimo saluto a Denis Stefani
TrentoToday è in caricamento