menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppia tragedia in Alto Adige: due escursionisti uccisi dal fulmine

Due escursionisti hanno perso la vita oggi sulle montagne dell'Alto Adige, in episodi distinti, colpiti dai fulmini. Un cittadino tedesco 34enne è morto sul Catinaccio nel temporale scatenatosi verso mezzogiorno, poche ore dopo un fulmine ha colpito mortalmente un 50enne altoatesino sulla Pala Bianca

Due escursionisti hanno perso la vita oggi sulle montagne dell'Alto Adige a causa dei fulmini. Il primo, un cittadino tedesco di 34 anni, è stato colpito dal fulmine nel corso di un temporale che si è scatenato sul Catinaccio, al confine con la Provincia di Trento, verso mezzogiorno. L'uomo si trovava in compagnia di altri due amici, anch'essi colpiti, recuperati dall'elicottero dell'Aiut Dolomites in gravi condizioni, mentre purtroppo per il 34enne non c'è stato nulla da fare.

La seconda vittima è un alpinista altoatesino di 53 anni, residente in Val Venosta. Si trovava con la compagna nei pressi del rifugio Pio XI sulla Pala Bianca, poco lontano dal confine con l'Austria, quando i due sono stati sorpresi da un temporale, poco dopo le 14. E' stato colpito da un fulmine ed è morto sul colpo, mentre la  donna è stata trasportata a valle e trasferita all'ospedale di Silandro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento