rotate-mobile
Cronaca Levico Terme

Nasconde il fucile illegale nel garage di un albergo di Levico, denunciato

Teneva il fucile, non denunciato, nel garage di un hotel di Levico in cui lavora. Non abbastanza nascosto, evidentemente: la voce è arrivata ai carabinieri locali, che hanno deciso di dare un'occhiata. E' sttato così scoperto che il 47enne valsuganotto, incensurato, cacciatore, nascondeva un fucile beretta calibro 12 con matricola abrasa (fatto che già di per sè costituisce il reato di possesso di arma clandestina), silenziatore artigianale e cannocchiale. L'arma e le relative munizioni sono sttate sequestrate, e l'uomo denunciato ai sensi dell'articolo 23 della legge sulla caccia del 1975. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde il fucile illegale nel garage di un albergo di Levico, denunciato

TrentoToday è in caricamento