menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Trentino boom dei farmaci generici equivalenti: +24% in un anno

Se si parla di farmaci i trentini badano poco alla marca: in provincia si registra il maggior aumento di consumo dei farmaci equivalenti. Ogni trentino ha speso in un anno 150 euro in farmaci, la compartecipazione alla spesa farmaceutica più bassa d'Italia

Ogni trentino spende in un anno circa 154 euro in farmaci. E' uno dei dati contenuti nel rapporto dell'Apss relativo al 2012 e divulgato in questi giorni. In Trentino la spesa media pro capite è inferiore del 21% rispetto a quella nazionale e quella del 2012 è lievemente inferiore (-5%) rispetto all'anno precedente. E' stato rispettato il tetto di spesa stabilito per l'assistenza farmaceutica: il 13,1% del totale della spesa sanitaria; ogni mille abitanti sono 865 le dosi di farmaci consumate e rimborsate dall'ente pubblico, anche in questo caso il dato è del 20% inferiore rispetto alla media nazionale ma in aumento del 3,3% rispetto all'anno precedente.

La compartecipazione dei cittadini alla spesa farmaceutica in Trentino è la più bassa d'Italia (la più alta è in Sicilia) con un'incidenza del 5,6%. Non essendo previsto dalla PAT alcun ticket per ricetta o per pezzo, la compartecipazione è dovuta solo qualora il cittadino non accetti la sostituzione del farmaco “a marchio” prescritto con l’equivalente generico a prezzo di riferimento.

I trentini non badano al marchio: la provincia di Trento è al primo posto per  consumo di equivalenti generici (30% delle dosi rimborsate contro una media nazionale del 9%). Nel 2012 il consumo di farmaci generici equivalenti è cresciuto del 24% rispetto all'anno precedente. Per quanto riguarda la tipologia di farmaci consumati sono in aumento quelli antiulcera, polipemizzanti, antiaggreganti e quelli per la terapia del dolore, in prevalenza oppiacei, mentre sono in calo i farmaci per la terapia cardiaca, gli antibatterici e gli antiasmatici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

  • Attualità

    Vaccino Covid-19: sedute straordinarie nel week-end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento