rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Frattini ancora sull'orso: "Imbarazzante! A chi daranno la carabina ed il trofeo?"

L'ex ministro ha preso particolarmente a cuore la questione dell'orso in Trentino. Dopo un intervento, spedito anche alla nostra redazione, molto critico verso la Provincia ora si sfoga su facebook, ma confonde cacciatori e forestali

"Imbarazzante! Il Trentino adesso sparerà sugli orsi. Complimenti a tutti coloro che siedono in Provincia e che, privi di approfondite analisi scientifiche, hanno hanno votato a favore di questa nuova caccia alla Rambo contro i plantigradi. Adesso ci facciano pure sapere a chi offriranno la carabina e magari il trofeo!!!". Questo lo sfogo dell'ex ministro Franco Frattini affidato a facebook, dopo l'approvazione in consiglio provinciale della mozione che chiede al ministro, attuale, dell'ambiente la possibilità di rimuovere gli orsi più molesti.

Forse Frattini ha confuso un po' il senso della mozione, tanto da chiedere, retoricamente, a chi la Provincia affiderà le carabine per "rimuovere" gli orsi. Naturalmente ai forestali, e questo è il caso estremo, adottato per esempio per KJ2 l'orsa dell'aggressione di cadine, che però ancora non si trova. Con buona pace di Frattini, che si appella al ministro Galletti, che dovrà controfirmare il documento, perchè "tuteli le specie protette e non i cacciatori in cerca di forti emozioni".

Ma è chiaro che non saranno i cacciatori ad abbattere 8caso estremo) l'orsa. Nel frattempo, sempre su facebook, gli animalisti annunciano nei prossimi giorni "forti azioni di protesta e contrasto, autorizzate e non, contro l'assassinio di un'altra mamma orsa". Il comunicato è firmato da nove associzioni animaliste guidate dal ben noto Partito Animalista. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frattini ancora sull'orso: "Imbarazzante! A chi daranno la carabina ed il trofeo?"

TrentoToday è in caricamento