Riaperta la Gardesana tra Riva e Limone dopo la frana della notte

Riaperta la circolazione tra la sponda trentina e quella bresciana del Lago di Garda

E' stata riaperta attorno alle 15 di venerdì 2 agosto la statale 45 bis della Gardesana occidentale, interrotta da una frana abbattutasi sulla carreggiata durante i temporali della notte precedente. La circolazione tra Riva del Garda e la sponda bresciana del lago è dunque tornata alla normalità. La frana aveva, di fatto, isolato le località turistiche di Riva del Garda e Limone, meta di molti turisti in questo periodo. I tecnici dell'Anas ed i Vigili del Fuoco trentini e bresciani hanno ripristinato la viabilità dopo più di sei ore di lavoro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Camion perde il carico sulla "Maza": traffico in tilt tra la Busa ed il Garda

Torna su
TrentoToday è in caricamento