Maltempo / Primero San Martino di Castrozza

Smottamento in galleria e Statale chiusa

La colata di fango, acqua e detriti ha ricoperto tutto l'asfalto e bloccato una delle vie d'accesso principali alla valle. Vigili del fuoco e forze dell'ordine sono già al lavoro: ecco quali sono le vie alternative per raggiungere il Primiero

Mentre a Tezze di Grigno a causa del maltempo si sono trovati a fare i conti con una colata di acqua e detriti, con annessa evacuazione di famiglie, non vanno meglio le cose nel Primiero. La Statale 50, infatti, è stata chiusa a causa di uno smottamento al chilometro 63, con l’intera carreggiata ricoperta da una colata di detriti, acqua e fango.

La chiusura è confermata anche dal portale Viaggiare in Trentino, che riferisce come la valle sia accessibile attualmente solo dai passi Rolle, Cereda e Brocon. Decisamente impressionanti le immagini che arrivano da una delle gallerie della statale, dove la colata ha ricoperto tutto l’asfalto passando dalle aperture laterali della stessa.

I vigili del fuoco e le forze dell’ordine sono già al lavoro, con l’obiettivo di liberare quanto prima la strada e riaprire la Statale, peraltro un importante collegamento tra Trentino e Veneto, entro le prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smottamento in galleria e Statale chiusa
TrentoToday è in caricamento