Cronaca Oltrefersina / Via San Bartolameo

Festa di luci: si accende Sanbapolis

Le fotografie di alcuni momenti dell'inaugurazione del complesso Sanbapolis. Festa fino a notte con moltissime attività: concerti, teatro, sport, performance, dj e l'arrampicata sulla palestra di roccia

E' stata inaugurata ieri con una festa dal pomeriggio fino a notte tarda la nuova struttura di Sanbapolis: 86.000 metri cubi all'interno dell'area dello studentato di San Bartolomeo, con ambienti multifunzionali, un teatro, un palasport con gradinate per 850 spettatori, ed una palestra di roccia all'avanguardia. Tantissimi i curiosi che hanno approfittato ieri dell'inaugurazione per ammirare il nuovo complesso, moltissimi studenti e giovani: a loro principalmente è dedicata la struttura costata circa 32 milioni di euro. Nel corso della serata chi c'era ha potuto anche provare un'arrampicata sulle pareti della palsetra di roccia, ed assistere ai moltissimi eventi che hanno accompagnato l'inaugurazione. Nella gallery qui sotto potete vedere qualche fotografia.

 

Ospiti d'onore l'alpinista Manolo, i giocatori dell'Aquila Basket, e i Bastard Sons of Dyoniso che hanno suonato all'interno del nuovo auditorium di Sanbapolis dove si sono esibiti anche i vincitori delle passate edizioni di Suoni Universitari: The Shape, Poirs Noirs e GioVenale. Nelle varie aree del complesso si sono alternati dj, gruppi musicali, performance di teatro, di ginnastica artistica, capoeira, ed attività a cura delle associazioni universitarie e culturali della città: Taut, Sanbaradio, TRento ASA, Il Funambolo, ESN Trento, L'Area, la cooperativa La Rte, la Piccola Orchestra Lumiere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di luci: si accende Sanbapolis

TrentoToday è in caricamento