menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto ripresa dalle telecamere ad una rotatoria di Tione

L'auto ripresa dalle telecamere ad una rotatoria di Tione

Forza posto di blocco, scappa e nasconde l'auto: preso grazie alle telecamere

L'uomo, un 32enne residente a Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia, tornava dopo una giornata sulle piste di Pinzolo quando ha forzato il posto di blocco facendo inizialmente perdere le sue tracce

Non si è fermato ad un controllo della polizia locale, scappando e facendo perdere le sue tracce nascondendo l'auto. Ma è stato rintracciato grazie alle telecamere di sorveglianza, denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e multato con circa 250 euro di sanzione complessiva e la decurtazione di 11 punti dalla patente. È accaduto sabato sera a Tione, in valle del Chiese.

L'uomo, un 32enne residente a Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia, tornava dopo una giornata sulle piste di Pinzolo quando ha forzato il posto di blocco facendo inizialmente perdere le sue tracce, nonostante immediatamente la pattuglia della polizia locale Valle dei Chiese si fosse messa al suo inseguimento anche con il supporto dei carabinieri della Compagnia di Riva.

L'impianto di videosorveglianza del Comune di Tione ha però ripreso la Bmw Serie 1 del 32enne che, anche grazie alla collaborazione della polizia locale di Gardone Val Trompia, è stato presto indentificato: si era fermato poco dopo la fuga per nascondere il veicolo per poi rientrare a casa sua, nel bresciano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le regole per gli spostamenti in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento