rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Welfare

Trento: per famiglie in povertà e per il lavoro in arrivo quasi 2 milioni di euro

Si tratta dei fondi regionali per gli interventi di carattere sociale da attuare in Provincia

La regione Trentino Alto Adige stacca un assegno da 3 milioni 420 mila euro per sostenere le famiglie in difficoltà, ma anche per l’aumento dell’occupazione e per gli interventi di carattere sociale.

I fondi, saranno equamente divisi tra le due province autonome, con Trento che riceverà 1 milione e 710mila euro.

Fondi decisamente importanti, a maggior ragione se si guarda al pregresso: infatti, prima del 2020 a Trento furono assegnati oltre 8 milioni di euro di risorse, attivando alcuni dei progetti di welfare  più importanti del territorio.

Tra questi, ad esempio il cohousing psichiatrico, il sostegno genitoriale per la prevenzione del disagio infantile, il voucher culturale per le famiglie e il Family Audit.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento: per famiglie in povertà e per il lavoro in arrivo quasi 2 milioni di euro

TrentoToday è in caricamento