Si spaccia per medico dell'Inps, visita un'anziana a domicilio e le ruba 400 euro

Truffa a Baselga di Pinè. Vittima, come spesso accade in questi casi, un'anziana tratta in inganno da un "professionista" del raggiro

Ha aperto la porta pensando che si trattasse di un medico dell'Inps, ma non poteva immaginare che in realtà stava invitando ad entrare in casa sua un altro tipo di "professionista". E' accaduto a Baselga di Pinè. Vittima, come spesso accade, un'anziana. 

L'uomo che si è presentato alla sua porta, spacciandosi per medico, 54 anni, era in realtà un pregiudicato, professionista della truffa. Con fare molto esperto è riuscito a farsi lasciare da solo per pochi minuti in cucina, dove si è messo a rovistare nei cassetti trovando 400 euro.

Il truffatore si è poi dileguato con il bottino. La donna ha chiamato i Carabinieri raccontando di essere stata tratta in inganno da un finto tesserino, e di essere anche stata sottoposta ad un'improvvisata visita medica. 

Fortunatamente è riuscita a descrivere nei dettagli il truffatore, dettagli determinanti per l'identificazione dell'uomo, rapidamente fermato dai militari. Sottoposto ad interrogatorio ha ammesso le proprie responsabilità ed è stato denunciato per truffa e furto.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Sedicenne trentino grave dopo un tuffo da 10 metri in Salento

Torna su
TrentoToday è in caricamento