rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Rovereto / Strada Provinciale 90

Finti tecnici del gas derubano un'anziana signora

Si sono presentati come tecnici di una ditta fornitrice aggirandosi poi per la casa con tanto di strumentazione per rilevare fughe di gas ma in realtà il loro intento era un altro. Arrestati due con precedenti penali, denunciato a piede libero un terzo complice, incensurato

Hanno suonato il campanello presentandosi come tecnici del gas ma in realtà erano tutt'altro: con la scusa di rilevare eventuali perdite di gas, aggirandosi per la casa con tanto di finta apparecchiatura (vedi foto sotto) uno dei due ha distratto la padrona di casa, una signora di 74 anni, mentre il complice al piano superiore faceva sparire ua videocamera ed un tablet per un valore complessivo di 400 euro.

I due si sono poi allontanati a bordo di una golf grigia, guidata da un terzo complice. uno dei figli della donna, probabilmente insospettito dall'atteggiamento dei sedicenti "tecnici", ha avuto la prontezza di scrivere il numero di targa dell'auto e di segnalarlo ai carabinieri di Caprino Veronese (l'abitazione derubata si trova infatti in provincia di Verona, al confine con il Trentino).

Anche i Carabinieri di Rovereto sono stati  messi in allerta: poco dopo sulla provinciale 90 all'altezza di Avio la golf grigia è stata intercettata: all'interno i militari hanno ritrovato il bottino, descritto dalla derubata. Due dei malviventi sono stati arretati e condotti al carcere di Spini, visti i precedenti penali specifici, mentre un terzo è incensurato ed è stato denunciato a piede libero. Si tratta di tre cittadini italiani, residenti a Brescia, tra i 24 ed i 42 anni.

"Si ribadisce l’importanza di contattare il 112 ad ogni sospetto" spiegano i Carabinieri di Rovereto sulla scorta di quanto accaduto "si provvederà a far intervenire una pattuglia per identificare e verificare se veramente chi suona alla porta di casa sia un tecnico del gas. A maggior ragione le persone anziane siano ancora più attente a chi bussa alla porta essendo vittime predilette per questa tipologia di raggiri".image001-5

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti tecnici del gas derubano un'anziana signora

TrentoToday è in caricamento