Parroco truffato: denunciata 'Suor Anna' e i suoi complici

I tre erano riusciti a farsi versare del denaro su una post-pay

Repertorio

Si è finta suora e insieme a due complici è riuscita a truffare il vice parroco di una chiesa di Pergine. I carabinieri però hanno scoperto tutto e hanno denunciato 'Suor Anna' e altri due malviventi, di origini piemontesi e lombarde.

La truffa

Il raggiro è iniziato con la finta religiosa che ha contattato telefonicamente il parroco chiedendogli del denaro per fare fronte al mantenimento di un ragazzo orfano ospitato a casa sua. In questo frangente la richiesta è stata di 300 euro. Il sacerdote, da sempre attento alle esigenze dei più bisognosi, ha versato la somma sulla carta poste-pay indicata dalla donna.

A quel punto la sedicente Suor Anna, vista la disponibilità del parroco, ha subito cercato di chiedere altro denaro, questa volta sostenendo di voler svincolare una polizza a favore del ragazzo. La richiesta, di 650 euro, è stata accompagnata dalla promessa di restituzione e di una donazione di 650 euro, che il giovane avrebbe fatto alla chiesa di Pergine Valsugana una volta riscossa la polizza di 3000 euro. Questa volta, però, il sacerdote si è insospettito e senza versare nulla, si è recato dai carabinieri e ha raccontato la vicenda, diventata alquanto sospetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini hanno evidenziato che due uomini, 40 e 50 anni, con l'ausilio di una donna, avevano architettato la truffa, rendendola più credibile con la presenza della finta “suor Anna”. I tre sono stati denunciati e dovranno rispondere dell'accusa di truffa aggravata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento