menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche il Comune cade nella trappola della "mail pacco"

Dopo l'allarme lanciato dalla polizia postale di Trento la "mail pacco" è arrivata anche negli uffici comunali: questa mattina il servizio di posta elettronica dei dipendenti di alcuni uffici del Comune di Trento è stato sospeso per paura di "contagio" del virus che può criptare i contenuti del computer e renderli quindi inutilizzabili. Si tratta del virus CryptoLocker: la mail pervenuta ad alcuni account di impiegati comunali è, com'è noto, una finta comunicazione da parte del corriere espresso SDA che invita a cliccare un certo link per poter ritirare un pacco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 2 decessi e +275 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento