menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sigarette sottobanco: multa salata per un bar di Comano

Un "malvezzo", come l'ha definito il comandante della Guardia di Finanza di Trento, che può costare caro

Bar con regolare licenza, che vende sigarette sottobanco: una "consuetudine", forse più diffusa un tempo che oggi, decisamente illegale. Un "malvezzo", come l'ha definito il comandante della Guardia di Finanza di Trento, colonnello Ribaudo, che va a danneggiare i tabaccai, che vendono i prodotti bollati monopolio di Stato, con rgolare, e costosa, licenza. 

A scovare più di 200 pacchetti di sigarette  nascosti sotto al bancone in un bar di Comano Terme sono stati i finanzieri di Cles che, durante un normale controllo del territorio, si sono accorti della compravendita illegale all'interno del locale pubblico. La "merce" è stata sequestrata ed il gestore rischia fino a 10mila euro di multa. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento