Spaccio di droga

Finanza ferma auto con 65 chili di droga: un arresto

Durante il controllo dell'auto, sono stati scoperti 36 panetti di hashish per oltre 36 chili

I finanzieri del comando provinciale di Trento hanno sequestrato oltre 65 chili di hashish, del valore di circa 780mila euro, e denaro contante per 8.700 euro. In manette un tunisino di 27 anni che trasportava la droga sulla propria auto. Le fiamme gialle, nell'ambito dell'intensificazione del controllo del territorio, sono entrate in azione quando nella zona nord di Trento hanno notato un'auto che percorreva la statale 12 ad alta velocità. Una volta fermata la corsa, i finanzieri hanno scoperto che il conducente aveva numerosi precedenti di polizia.

Durante il controllo dell'auto, sono stati scoperti 36 panetti di hashish per oltre 36 chili. Il resto l'ha fatto il cane anti-droga Nabucco durante la perquisizione domiciliare: il fiuto del finanziere a quattro zampe ha permesso di ritrovare altri 28 chili di stupefacente nascosto all'interno dell'armadio della camera da letto. Per il tunisino sono scattate le manette e il trasferimento in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanza ferma auto con 65 chili di droga: un arresto
TrentoToday è in caricamento